Il Punto di Fuga

puntodifugaIl Punto di Fuga di Roberta Betti
Roberta Betti nasce a Chiusi, nella provincia di Siena, il 29 Aprile 1969. Inizia a dipingere nel 1991. Ha partecipato a numerosi concorsi pittorici locali ed ha allestito numerose mostre, personali e collettive. È autodidatta. L’iniziale predilezione per l’utilizzo degli oli e successivamente degli acrilici ha lasciato pian piano spazio alla tecnica dell’acquarello che oggi rappresenta la maggior parte delle opere prodotte. L’uso dell’acrilico trova comunque spazio nella creazione di alcune opere tematiche e nell’oggettistica che spesso affianca le realizzazioni in acquarello.

Sito Web: Il Punto di Fuga